Home » SBK Magny Cours, pole bagnata di Haslam!

SBK Magny Cours, pole bagnata di Haslam!

Con la pista completata bagnata per via della pioggia torrenziale, a spuntarla alla fine è Leon Haslam con l’Aprilia autore di una caduta nelle fasi finali della superpole 2. Alle sue spalle il neo campione del mondo Rea ed un ottimo Canepa sulla Ducati del team Althea.

_cp29960_big

La superpole di oggi è stata resa ancor più avvincente dalla pioggia torrenziale che è caduta nel circuito di Magny Cours, regalando al pubblico presente sulle tribune ed a quelli davanti la tv emozioni a non finire. Questa superpole bagnata è stata conquistata da un ottimo Leon Haslam su Aprilia, facendo valere il suo talento in condizioni così difficili. Per il britannico anche una caduta nel finale della superpole 2 che non gli ha impedito tuttavia di conquistare la 2° partenza al palo di questa stagione.

Alle spalle del pilota Aprilia per soli 4 millesimi si è classificato il neo campione del mondo Jonathan Rea su Kawasaki, seguito senza dubbio dalla sorpresa di giornata Niccolò Canepa in terza piazza con la Ducati del team Althea. Alle spalle del pilota italiano troviamo Chaz Davies con la Ducati ufficiale e Guintoli con la Honda, entrambi incappati in due cadute differenti.

Completano la top-10 il sostituto di Giugliano nonchè collaudatore Ducati Luca Scassa, anch’egli molto bravo a trovare il giusto feeling sotto l’acqua, seguito da Leon Camier con la Mv Agusta, Badovini, Sykes ( solo nono ) e dalla wild card Reiterberger su Bmw.

Gli altri italiani sono Matteo Baiocco tredicesimo e Gianluca Vizziello diciasettesimo.

Griglia di partenza:

PosPilotaMotoTempo
1Leon HaslamAprilia RSV4 RF01’56”404
2Jonathan ReaKawasaki ZX-10R01’56”408
3Niccolò CanepaDucati Panigale R01’56”912
4Chaz DaviesDucati Panigale R01’57”049
5Sylvain GuintoliHonda CBR1000RR SP01’57”839
6Luca ScassaDucati Panigale R01’57”991
7Leon CamierMV Agusta 1000 F401’59”768
8Ayrton BadoviniBMW S1000 RR02’00”676
9Tom SykesKawasaki ZX-10R02’01”144
10Markus ReiterbergerBMW S1000 RR02’01”800
11Alex LowesSuzuki GSX-R 100002’02”227
12Jordi TorresAprilia RSV4 RF02’02”379
13Matteo BaioccoDucati Panigale R01’59”117
14Leandro MercadoDucati Panigale R01’59”446
15Michael van der MarkHonda CBR1000RR SP02’00”528
16Paweł SzkopekYamaha YZF-R102’02”809
17Gianluca VizzielloKawasaki ZX-10R02’03”982
18Román RamosKawasaki ZX-10R02’04”796
19Randy de PunietSuzuki GSX-R 100002’06”621
20David SalomKawasaki ZX-10R01’39”738
21Christophe PonssonKawasaki ZX-10R01’41”249
22Gabor RizmayerBMW S1000 RR01’41”961
23Alex PhillisKawasaki ZX-10R01’42”823
24Imre TóthBMW S1000 RR01’43”953