Home » Multe, la contestazione è “fai da te” online I Ecco come fare ricorso se pensi sia ingiusta

Multe, la contestazione è “fai da te” online I Ecco come fare ricorso se pensi sia ingiusta

Avete numerose multe insolute, ma pensate che queste vi siano state indebitamente attribuite, per questo avete ingaggiato un avvocato per contestarle e state aspettando un rimborso? Da oggi i ricorsi contro le multe sono possibili con il “fai da te”. Non è uno scherzo, ma risulta essere possibile con l’iniziativa di un portale che ha visto i natali proprio in Italia.

Questo rappresenta il primo sistema automatizzato in grado di offrire la possibilità di creare un “Ricorso Fai da Te”, senza passare, quindi, attraverso la consulenza e l’incarico a un avvocato. Che sia un segno del destino o che forse il Bel Paese sia stato definito il paese dei ricorsi? Questo non è dato sapersi, quello che è possibile sapere è che tutto si può fare anche da soli.

multe ricorso faidate - tuttosuimotori.it
multe ricorso faidate – tuttosuimotori.it

Basta appena un click, in questo modo gli utenti potranno contestare la multa che ritengono immeritata. Sarà sufficiente al fine di accedere al portale Vinco.net nella nuova sezione dedicata “ricorsi fai da te”, successivamente andare sulla parte contraddistinta dalla voce “crea il tuo ricorso” e compilare quanto richiesto in fase di conferma.

Per avere accesso al sistema che risulta essere completamente automatizzato, però, sarà necessario impostare un proprio account e versare una quota di 9 euro come iscrizione. All’interno sarà possibile effettuare ricorsi possibili sono per le seguenti multe ricevute: divieto di sosta, semaforo rosso, ZTL, corsia preferenziale, autovelox.

Per il momento il nuovo sistema permette d’inviare solamente le proprie “lamentele” solamente ad un ente solo, ovvero il Prefetto, ma in un futuro non troppo lontano, si potrà interloquire anche con il Giudice di Pace.

Vinco.net segue l’assistito in tutti i passaggi utili

La Vinco.net risulta essere una piattaforma accessibile sia da computer che da smartphone, che grazie a pochi e semplici passaggi consente di presentare i ricorsi online contro le multe ritenute illegittime o ingiuste.

ricorso multa - tuttosuimotori.it
ricorso multa – tuttosuimotori.it

Recentemente è stata introdotta, sulla piattaforma web, la possibilità di essere seguiti da un team di professionisti che sapranno consigliarti al meglio su come effettuare il ricorso e sull’effettiva validità del tutto, in questo modo si aiuterà anche a risolvere problemi burocratici.

In tutti i casi riportati l’obiettivo risulta essere unico ed invalicabile, ovvero quello di evitare di pagare una multa ingiusta. Dal punto di vista procedura legale si tratta, invece, di verificare che non vi siano stati errori o inesattezze tanto dal punto di vista dei contenuti, quanto da quello formale, ritenuti entrambi fondamentali quando c’è di mezzo una multa della propria auto.