Home » Rimuovi sporco e graffi sul paraurti in un secondo I Il sapone “miracoloso” è una garanzia

Rimuovi sporco e graffi sul paraurti in un secondo I Il sapone “miracoloso” è una garanzia

Quante volte è capitato di strisciare la vostra auto all’uscita di un parcheggio? Magari un ostacolo non era proprio visibile oppure semplicemente avete lasciato la vostra auto incustodita e la macchina è stata graffiata da un altra auto.

E’ accaduto anche a Gemma Bird, il cui nome utente è moneymum, che ha caricato la clip, mostrando il brutto graffio sulla sua auto. Qualcuno aveva urtato la sua auto durante il suo shopping time in un centro commerciale. E così scrive: “ho pensato di provare questo. Non ha lasciato segni, non è successo niente alla vernice!” 

graffio-fiancata-soluzione-miracolosa-tuttosuimotori.it

graffio-fiancata-soluzione-miracolosa-tuttosuimotori.itIl suggerimento video, condiviso su Instagram, contiene un modo per rimuovere la vernice dalla tua auto, con un prodotto che potresti avere a casa, insieme ad una guida passo passo su come farlo. Il tam tam in rete è forse dovuto alla facilità con cui si applica la soluzione, tanto semplice che fa apparire la faccenda alla portata di chiunque.

Nella clip la mamma mostra all’azione un prodotto chiamato “The Pink Stuff “, un prodotto noto come  pasta detergente miracolosa, e usa una spugna per strofinare la vernice sulla sua auto. Ha poi aggiunto: “La riparazione dell’auto può costare molto e il taglio a T non è economico

Pensare che un barattolo di questa soluzione da 500 g è in vendita per meno di £ 1 presso Ocado e Waitrose e circa £ 1,50 in altri supermercati. Il detergente dai colori vivaci va applicato abbondantemente sul graffio e rimosso delicatamente con una normale spugna. Il risultato è davvero sbalorditivo.

Il trucchetto diventa virale…

Il trucco intelligente testato nel video e diffuso sui social media, ha lasciato gli spettatori sbalorditi dalla sua efficacia. Molti follower hanno postato entusiasti di aver provato The Pink Stuff. Altri articoli economici come la cera delle candele o il dentifricio possono essere usate con questo scopo particolare – hanno subito commentato gli utenti.

pink-stuff-soluzione-per-graffi-tuttosuimotori.it
pink-stuff-soluzione-per-graffi-tuttosuimotori.it

In effetti questo rimedio fai-da-te rappresenta un bel risparmio se si considera che per questo tipo di riparazioni sui graffi leggeri anche il più fraterno dei carrozzieri ha un costo d’intervento notevole. Evidentemente, in rete, questo pensiero è tanto più vero quanto più frequente e veloce è stato il rimbalzo del breve videotutorial.

Resta da capire se questo risparmio sia davvero “un vantaggio” oppure l’opera di convincimento, che questi video sembrano veicolare, finisce soltanto col pubblicizzare l’ultimo prodotto in voga come il rimedio alla fretta di risolvere il problema e a questo ahinoi sembra non esserci soluzione…