Home » Vetri appannati, d’inverno è sempre un problema I Cinque trucchi utili, con queste accortezze è facile evitarlo

Vetri appannati, d’inverno è sempre un problema I Cinque trucchi utili, con queste accortezze è facile evitarlo

Chi lascia fuori la macchina lo sa bene, quando arriva l’inverno il nemico numero uno è quello dei vetri auto appannati è l’umidità. Questa rappresenta una vera scocciatura che fa perdere tempo e non permette di vedere al meglio durante la guida. Se non volete passare il tempo a passare il panno anti condensa ecco alcuni semplici consigli.

Per evitare l’umidità ed evitare i vetri appannati è utile attivare il climatizzatore per disappannare il parabrezza e, nonostante le dicerie, non costa neanche troppo. Come? Con il condizionatore che non serve solo in estate, ma aiuta a ridurre velocemente la condensa.

consigli vetri appannati - tuttosuimotori.it
consigli vetri appannati – tuttosuimotori.it

Se accendendo il climatizzatore però, i vetri continuano a non si disappannarsi allora potrebbe essere utile cambiare il filtro abitacolo o perfino la cartuccia del disidratatore clima. Entrambi gli interventi sono regolarmente previsti dal piano di manutenzione auto.

Se invece quando piove i vetri auto si appannano subito e riscontrate che i tappetini anteriori sono più umidi del solito il maggiore pericolo è lo scarico sotto al parabrezza. Per trovarlo bisogna alzare il cofano anteriore e controllare che gli scoli dell’acqua per il parabrezza non siano ostruiti da foglie e polvere.

Diversamente se non vengono puliti spesso ostruiscono il passaggio dell’acqua che può arrivare dentro l’abitacolo.

Rimedi pratici per evitare l’appannamento dei vetri

Essenzialmente risulta importante mantenere l’abitacolo asciutto in inverno è indispensabile per evitare i vetri appannati. Ecco perché oltre ad usare il climatizzatore settato sull’aria calda, si possono adottare piccoli accorgimenti semplici come evitare di inzuppare la moquette. Come? Per esempio, stando seduti sul sedile è possibile scrollare l’acqua dalle suole scuotendo le scarpe fuori dall’abitacolo. Se invece l’ombrello è zuppo di acqua, meglio chiuderlo nella sua custodia anti-goccia.

appanna vetri - tuttosuimotori.it
appanna vetri – tuttosuimotori.it

Un altro trucco, leggermente più esoso rispetto agli altri, è quello di adottare al fine di evitare i vetri appannati soprattutto sulle auto con qualche anno alle spalle, risulta essere il controllo delle guarnizioni. Le suddette guarnizioni delle portiere e del baule posteriore si schiacciano normalmente per garantire la tenuta ed evitare l’ingresso a polvere e acqua all’interno in modo da non allagarsi.

Con il tempo però si induriscono e lasciano un piccolo spazio in cui si insinua l’umidità. Ve ne accorgete mentre guidate a velocità sostenute perchè il maggior rumore proveniente dalla strada e l’odore dei gas di scarico che prima non c’era. Per ripristinarne la tenuta basta cospargere con un panno prodotti appositi per gomma e guarnizioni a base di silicone o vaselina spray piuttosto che spender molto per cambiarle.