Home » Tergicristalli rumorosi: da oggi risolvi così I Non c’è più bisogno di cambiarli

Tergicristalli rumorosi: da oggi risolvi così I Non c’è più bisogno di cambiarli

Lo sappiamo bene, specialmente in quei giorni in cui piove poco i tergicristalli possono stridere: inoltre il rumore non risulta semplicemente fastidioso ma può essere indice di un problema.

I tergicristalli, per chi non ne fosse al corrente, sono le spazzole automatizzate che si trovano all’esterno del parabrezza e nel lunotto posteriore. Quando sono in funzione, può capitare che stridano dando fastidiosi rumori a chi vi è dentro. Questo fattore dipende dalle condizioni climatiche esterne, dall’usura delle gomme e alla pulizia.

tergicristalli rovinati - tuttosuimotori.it
tergicristalli rovinati – tuttosuimotori.it

Bisogna subito specificare che no va mai bene se tergicristalli emettono rumori molesti e che, quando ciò accade, bisogna alcune volte ripararli, in altri casi sostituirli completamente. Prima di decidere come procedere, quindi, è necessario identificare le cause del rumore.

Il rumore che viene provocato dal tergicristallo contro il vetro è sempre conseguenza di un indurimento della gomma. È possibile porre rimedio al problema sostituendo la spazzola con una nuova coppia.

Il primo passo è accertare le condizioni della gomma: bisogna sollevare di poco i tergicristalli e verificare se si notano tagli o crepe. Se dovessero essere presenti fessure o se la plastica si deforma toccandola con mano, è necessario sostituire l’intera componente. Altre volte la causa è molto semplice: lo sporco. La sporcizia eccessiva, infatti, può causare rumore al movimento dei tergicristalli. In questo caso il parabrezza andrà pulito attentamente o si righerà il vetro.

La manutenzione risulta essere fondamentale

Qualora le spazzole fossero nuove ma presentassero comunque anomalie, probabilmente sono rimaste troppo tempo ferme prima di essere acquistate e, anche sei mai utilizzate, risultano usurate. Parlando di manutenzione dell’auto, vale la massima famosa secondo cui prevenire è meglio che curare. È bene mantenere la propria auto lontana da intemperie e dal sole intenso, mettendola in un luogo riparato ogni volta che ciò fosse possibile, magari un garage.

tergicristalli sostituzione - tuttosuimotori.it
tergicristalli sostituzione – tuttosuimotori.it

Pur essendo l’accorgimento più valido che si possa impiegare, i tergicristalli non diventeranno indistruttibili e talvolta potrebbero comunque stridere. La prima cosa da fare è accertarsi che i tergicristalli siano in grado di muoversi senza fare resistenza in entrambe le direzioni, senza bloccarsi. Nel caso il parabrezza vada pulito bisogna utilizzare un prodotto tra bicarbonato, aceto o una soluzione specifica per la pulizia dei vetri acquistabile nei negozi specializzati.

I tergicristalli, inoltre, vanno sostituiti regolarmente: almeno una volta all’anno. Alcune volte, il rumore è causato dal semplice fatto che il vetro non è bagnato a sufficienza: per questo motivo il livello del liquido va tenuto sempre sotto controllo. Insomma se sentite un rumore ai tergicristalli preoccupatevi, ma non risulta essere nulla d’irreparabile.