Home » Bollo auto, così puoi scoprire subito se devi pagarlo o sei in regola I Non rischiare accertamenti e multe salate

Bollo auto, così puoi scoprire subito se devi pagarlo o sei in regola I Non rischiare accertamenti e multe salate

Con l’applicazione dall’articolo 51 del decreto legge n. 124/2019 la procedura che gestisce tutti i versamenti delle tasse automobilistiche è disponibile solo sul portale dell’ACI.

Per la verifica del pagamento del bollo auto, in precedenza, si poteva effettuare il controllo anche mediante il sito dell’Agenzia delle Entrate. Ora al fine di eliminare duplicazioni e favorire il contrasto all’evasione i dati  sono quindi passati al sistema del pubblico registro automobilistico (sito ACI).

aci-auto-pagamento-bollo-auto-tuttosuimotori.it
aci-auto-pagamento-bollo-auto-tuttosuimotori.it

Il sistema offre davvero tantissimi servizi utili per gli automobilisti e contribuenti che potranno accedervi con le loro credenziali. Il portale è uno strumento facile e veloce anche per verificare la situazione relativa ai tributi collegati ai veicoli di proprietà.

Comodo e pratico, il sito ACI consentirà agli utenti una gestione smart delle scadenze e rinnovi con allert programmabili ad hoc, e sarà utile anche gestire lo stress aiutando l’utenza ad evitare che vengano comminate sanzioni aggiuntive e a non temere più gli accertamenti per mancati pagamenti del bollo auto.

In ogni caso verranno quindi mostrate tutte le informazioni relative al veicolo, tra cui la data di decorrenza e di scadenza del bollo auto, così come la scadenza del bollo precedente. Secondo l’attuale norma di legge, la prescrizione della tassa automobilistica è di tre anni ma tra le novità introdotte del Governo Meloni figura anche la rottamazione delle cartelle per il bollo auto non pagato.

Come fare?

Una procedura molto semplice e con pochi passaggi, semplificherà di molto la gestione del pagamento della tassa automobilistica e in caso di ritardo nel versamento della sanzione applicata. Con pochi dati i contribuenti possono controllare scadenze e importi. Il contribuente troverà sul sito dell’ACI tutte le informazioni relative al veicolo, tra cui la data di decorrenza e di scadenza del bollo auto, così come la scadenza del bollo precedente.

sito-aci-bollo-auto-tuttosuimotori.it
sito-aci-bollo-auto-tuttosuimotori.it

Per effettuare il controllo e determinare i termini di pagamento, il sistema richiede alcuni dati necessari, tra cui targa e tipologia del veicolo insieme ai dati anagrafici necessari per la registrazione.

Bisognerà quindi selezionare il tipo di pagamento; il tipo di veicolo; la regione di residenza dell’intestatario per procedere. All’interno del portale sono disponibili due differenti servizi:

Il calcolo online del bollo e del super bollo è un servizio ad accesso libero che consente di calcolare l’importo dovuto, così come visualizzare la scadenza e se sono previste eventuali sanzioni; Il calcolo e pagamento del bollo auto online, servizio subordinato all’accesso con le proprie credenziali (SPID o CIE).