Home » Cielo, il nuovo gioiello Maserati diventa spider I Un concentrato di classe e tecnologia

Cielo, il nuovo gioiello Maserati diventa spider I Un concentrato di classe e tecnologia

La versione spider della MC20 si chiama Cielo, nome indovinato per una Gran Turismo che regala adrenalina e prestazioni fulminee grazie al motore V6 Nettuno, un saggio di tecnologia avanzata “fatto in casa” a Modena dagli ingegneri del Tridente.

Un peso a vuoto di 1.540 kg, da zero a 100 orari in 3,0 secondi, una velocità massima di oltre 320 km/h per un gioiellino che abbina alla potenza e alla reattività, le emozioni intense generate degli 8 cilindri motore che nell’era della mobilità elettrica rappresenta un vero e proprio capolavoro.

mc20-cielo-maserati-tuttosuimotori.it
mc20-cielo-maserati-tuttosuimotori.it

Un volante in Alcantara che può essere sostituito con una versione in carbonio. Con un pulsante al volante, la Cielo si può anche sollevare, fino a 5 cm, per superare dossi o insidie stradali. Le palette laterali al volante aumentano il divertimento e si può “giocare” con il reattivo cambio doppia frizione a 8 rapporti.

La vernice Acquamarina a tre strati  metallizzato che vedete in queste immagini sembra creata a misura della MC20 Cielo. Questa speciale sfumatura sarà disponibile per una edizione limitata di 60 esemplari, abbinata ai cerchi con finitura dorata e badge specifici oltre al logo PrimaSerie ricamato sui poggiatesta.

La dotazione tecnologica di sicurezza, invece, comprende sensori di parcheggio, telecamera posteriore, monitoraggio dell’angolo cieco, frenata automatica di emergenza, il traffic sign information e una nuova camera a 360°.

Lo stile iconico delle super sportive di lusso

La nuova Maserati Cielo stuzzica già i viaggiatori di tutto il mondo già innamorati della gemella coupè: la supercar MC20 con cui condivide le spettacolari porte Butterfly, dall’effetto scenico, studiate per permettere un’entrata e un’uscita dall’abitacolo molto più comoda e confortevole.

mc20-cielo-interni-maserati-tuttosuimotori.it
mc20-cielo-interni-maserati-tuttosuimotori.it

A rubare l’attenzione è soprattutto l’innovativo tetto in vetro retrattile che si aziona in 12”, un dettaglio unico nel segmento. Si tratta di un cristallo elettrocromatico che, col solo tocco di un tasto sullo schermo centrale, si trasforma istantaneamente da trasparente a opaco grazie alla tecnologia PDLCPolymer Dispersed Liquid Crystal.

Una vera e propria chicca è il sound. Un sistema optional audio High Premium Sonus faber con 12 speakers, realizzato su misura della nuova Cielo di Maserati. I 100 esemplari dell’edizione di lancio PrimaSerie sono andati a ruba a 368 mila euro. E la lista d’attesa per la nuova MC20 Cielo, che prevede le prime consegne a inizio 2023, già supera i 12 mesi.