Home » Codice della strada, lo fai spesso al volante: da oggi te ne pentirai I Adesso ti tolgono 10 punti in un colpo solo

Codice della strada, lo fai spesso al volante: da oggi te ne pentirai I Adesso ti tolgono 10 punti in un colpo solo

Togliere 10 punti della patente può sembrare qualche cosa di esagerato ma bisogna ricordare che i punti della patente tolti sono proporzionali al tipo di infrazione. Tanti i comportamenti sanzionati con la decurtazione e per i neopatentati i punti raddoppiano.

La patente a punti è entrata in vigore nel luglio del 2003 e il suo funzionamento è disciplinato dall’articolo 126 bis del Codice della Strada. I punti della patente sono un sistema con il quale sono penalizzate alcune violazioni del Codice della Strada, ma al contempo vengono premiati i conducenti che non commettono infrazioni e guidano nel rispetto delle norme.

patente-a-punti-tuttosuimotori.it
patente-a-punti-tuttosuimotori.it

Per capire come funziona la patente a punti basti sapere che ogni automobilista parte da un punteggio iniziale di 20 punti che verranno decurtati, in base alla gravità dell’infrazione commessa, o aumentati, due alla volta ogni due anni fino a un massimo di 30, qualora non si commettano violazioni al Codice della Strada.

Qualora un neopatentato infranga una o più disposizione del Codice della Strada la decurtazione punti, per ogni infrazione commessa, viene raddoppiata per un massimo comunque di 15 punti, se non sono state commesse infrazioni che comportano sospensione o revoca di patente.

Quando si commette una infrazione grave tanto da perdere tanti punti sulla patente ci sono solo due vie. Si possono recuperare i punti della patente sostenendo corsi di guida a pagamento, oppure si può addirittura sostenere di nuovo l’esame per la patente.

Penalità che costano 10 punti

Il taglio dei punti dalla patente viene comminato in base alla gravità dell’infrazione. Le sanzioni accessorie applicate dalla Polizia Stradale, infatti sono direttamente proporzionali alla violazione. Per comprendere meglio facciamo un esempio. Per perdere 10 punti della patente non basta superare il limite di velocità di poco ma bisogna superare il limite di velocità di oltre 60 chilometri orari rispetto a quelli consentiti.

polizia-stradale-sanzioni-tuttosuimotori.it
polizia-stradale-sanzioni-tuttosuimotori.it

Ma anche se si superano tram e filobus fermi si perdono 10 punti. Si perdono 10 punti anche se si superano i veicoli in coda fermi al semaforo rosso oppure se si invade la corsia opposta nelle vicinanze di curve o dossi o anche quando c’è scarsa visibilità.

Fare la retromarcia in autostrada o anche guidare in condizioni di ebbrezza o condizioni di assunzione di sostanze stupefacenti costa 10 punti per la patente e ancora, darsi alla fuga in incidente con gravi danni ai veicoli causato dal proprio comportamento. Per avere un’idea più precisa della gravità di ogni infrazione del CdS si può far riferimento alla tabella delle decurtazioni sul sito della Polizia di Stato.