Home » Fiat Pulse, l’ultima trovata di Stellantis promette faville I Automobilisti già innamorati del Suv compatto

Fiat Pulse, l’ultima trovata di Stellantis promette faville I Automobilisti già innamorati del Suv compatto

Fiat Pulse, un peccato non averlo in Italia

Fiat Pulse – patentati.it

Se ormai Fiat, o meglio Stellantis, ci ha abituati ad un listino pressoché invariato da anni lo stesso non si può dire per il mercato sud Americano. A quanto pare infatti il gruppo Italo- Francese mostra molto interesse a ricoprire il mercato Latino.

Il nuovo progetto, col nome in codice 363, presentato nel 2021 porta con se delle interessanti innovazioni come la piattaforma modulare MLA. Piattaforma che introduce un nuovo schema di sospensioni, uno sterzo innovativo e la possibilità di alloggiare motori turbo e aspirati.

La piattaforma MLA è l’evoluzione della ML1, quella della Argo per capirci, in attesa del completamento dello sviluppo della  STLA, che darà vita a nuove vetture elettrificate attese per il 2026.

Il “World SUV” Italo-Americano

La nuova vettura prodotta a Betim in Brasile, cerca di fare da precursore per il gruppo, probabilmente anche fuori dal sud America, il pianale infatti ha dato risultati sorprendenti sia a livello di vendite che a livello di prestazioni non solo attuali ma anche quelle che il mercato potrebbe richiedere in futuro secondo Stellantis. Anche per quanto riguarda le vendite il gruppo si è inserito nel segmento dei Suv ottenendo un incredibile risultato e con un indice di gradimento altissimo, riuscendo a vincere il premio di Suv dell’anno 2022 dai giornalisti dell’industria automobilistica argentina. Una curiosità, anche il nome è stato deciso dal “popolo”, infatti è stato deciso tramite sondaggio di 368 mila partecipanti e il 65% delle preferenze è ricaduto su Pulse.

Anche se al momento non vedremo la Pulse in Europa il propulsore ha uno stretto legame col vecchio continente. Infatti a dare vita al “world Suv” della casa Torinese sarà il motore di recente progettazione FireFly, disponibile anche alimentato ad etanolo ed accoppiato a cambi , sia 1.0 tre cilindri turbo e 1.3 quattro cilindri aspirato con potenze massime di 130 CV.

interni Fiat Pulse – motor1.com

Allestimenti e prezzi

La Pulse ha dimensioni compatte, ma è comunque al pari di Ford Puma, Opel Mokka e Volkswagen Taigo, e offre una buona capacità di carico con un bagagliaio da 370 litri.

La vettura offre interni caratterizzati da un altissimo livello di connettività e tecnologia grazie anche a un infotainment da 10″ nelle versioni top di gamma chiamato “Fiat Connect Me” con connettività 4G e un cruscotto digitale da 7″, accompagnato da un volante dal design moderno.  L’auto offre anche la connettività Apple CarPlay e Android Auto. Grazie al controllo di trazione TC+, ripreso dal Fiat Strada, l’auto è pronta ad affrontare terreni fuori strada impegnativi. Il prezzo per la versione base parte da 12,316 € fino ad arrivare ad una versione full optional da 17.860 euro.