Home » Addio Bonus gomme 2022 | Agevolazione cancellata: occhio alle truffe

Addio Bonus gomme 2022 | Agevolazione cancellata: occhio alle truffe

Il bonus gomme non è stato rinnovato, ma il cambio gomme può riservare ancora sorprese non sempre piacevoli: occhio alle truffe!

Alla fine la notizia tanto temuta è arrivata direttamente da federpenus: non vi sarà nessun bonus gomme per il 2022. Cosa implica? Il tanto promesso bonus che garantiva fino a 200 euro di agevolazioni è stato messo da parte e cancellato, in questo modo gli automobilisti non potranno più ricevere nessuno sconto.

pneumatico - tuttosuimotori.it
pneumatico – tuttosuimotori.it

L’unica speranza è che, con il nuovo esecutivo a guida Meloni, questo bonus possa tornare effettivo, magari attraverso alcune rimodulazioni nel 2023.

Nonostante questo, però, alcuni rivenditori di pneumatici cercano comunque di attirare nuovi clienti con promozioni che all’apparenza possono essere allettanti, ma che alla fine risultano essere più uno specchietto per le allodole che altro.

In questo modo diventano così vantaggiose solo per il gommista e non più per l’ignaro acquirente che non sa ancora a costa stia andando in contro.

Bonus gomme 2022: 200 euro per gli automobilisti 

Il tanto sperato bonus gomme 2022 era contenuto nel pacchetto del Decreto Energia, che risulta essere sparito dalla primavera scorsa senza più parlare di agevolazioni ulteriori. Questo sperato bonus gomme 2022 avrebbe consentito a circa 100 mila automobilisti di poter avere un buon sconto sulle gomme nuove. Questi 200 euro avrebbero fatto gola a molti, dato i tempi nei quali viviamo tra una guerra, una crisi che imperversa ed i continui aumenti dei prezzi.

cambio gomme - tuttosuimotori.it
cambio gomme – tuttosuimotori.it

Parlando del contributo del bonus gomme 2022, questo sarebbe stato fino a 200 euro per chiunque avesse acquistato pneumatici appartenenti alle categorie A e B, ovvero con basso indice di rotolamento e bassi consumi. La proposta del bonus gomme 2022 è stato però ritirato ad inizio primavera su richiesta proprio dell’attuale governo.

Il termine ultimo di cambio pneumatici resta il 15 novembre, pertanto, truffe a parte, gli automobilisti hanno comunque l’opportunità di risparmiare anche senza bonus gomme. Come? Attraverso una scelta oculata delle gomme e dei gommisti, magari rivolgendosi al proprio gommista di fiducia, o sui numerosi siti web presenti in rete che garantiscono il miglior prezzo, soprattutto stanno lontano da quei rivenditori che promettono scontistiche eccezionali o gomme ottimali, per poi dimostrarsi solo fumo negli occhi per ingannare gli automobilisti.

Come fare una buona scelta? Cercare e valutare sconti, promozioni ed offerte durante l’anno. In periodi di crisi  meglio farsi bene i conti in tasca e cercare di risparmiare dati i budget ristretti, mentre si attenderà il 2023 per capire se questo bonus gomme potrà essere riproposto ed approvato