Home » Precedenza agli incroci, se fai due volte questo errore oltre a 600€ di multa di ritirano la patente per tre mesi

Precedenza agli incroci, se fai due volte questo errore oltre a 600€ di multa di ritirano la patente per tre mesi

La regola generale per la precedenza negli incroci prevede che quando due veicoli stanno per impegnare un incrocio e le loro traiettorie stanno per intersecarsi è obbligatorio dare la precedenza a chi proviene da destra. Attenzione alle violazioni.

A meno che non vi sia apposita segnalazione diversa, in linea di massima questa regola aurea è sempre valida ed è una preziosa misura generale che serve ad evitare incidenti in un tratto stradale pericoloso come può essere una intersezione a raso (un’incrocio).

comportamenti-incrocio-tuttosuimotori.it
comportamenti-incrocio-tuttosuimotori.it

Di norma le precedenze agli incroci, si danno sempre ai veicoli che provengono dalla propria destra, però ad alcune tipologie di veicoli, sempre secondo il Codice della Strada, si danno sempre sia a destra sia a sinistra.

Queste categorie, sono generalmente riconducibili ai veicoli di emergenza come ambulanze o altri veicoli in servizio di emergenza oppure le volanti della polizia o altre Forze dell’Ordine. Ma c’è un altra categoria che fa eccezione. Si tratta dei mezzi pubblici che circolano su rotaie. Per questione di sicurezza stradale, tram e treni hanno sempre la precedenza agli incroci pur provenendo dalla direzione opposta alla norma e quindi da sinistra.

Non tutti gli automobilisti sono sempre prudenti, alcuni tra loro non ricordano che il Codice della Strada per precedenze ad incroci stradali, prevede eccezioni, casi da conoscere e sanzioni e non sempre vale la regola generale. Ad esempio se chi viene da destra e avrebbe la precedenza si trova su una strada secondaria o privata che si immette su una principale deve dare precedenza all’incrocio a chi viene dalla strada principale.

Sanzioni previste dal CdS 2022

E’ sempre bene ricordare che in prossimità di tratti stradali attraversati da incroci è raccomandabile una certa prudenza. Prima di affrontare un incrocio ogni automobilista deve sempre prestare massima attenzione e rallentare. Accertarsi, prima di compiere la manovra, di poterla compiere in sicurezza occupando la propria parte di carreggiata.

incrocio-precedenza-destra-tuttosuimotori.it
incrocio-precedenza-destra-tuttosuimotori.it

Per tutti coloro che non rispettano le precedenze o gli appostiti segnali specifici in prossimità degli incroci stradali, Il Codice della Strada 2022 prevede sanzioni amministrative ovvero multe di importo compreso da 162 a 646 euro. Gli agenti della polizia stradale, rilevata l’infrazione, sono inoltre tenuti ad applicare anche la decurtazione di 5 punti sulla patente.

Se in due anni, l’infrazione di mancata precedenza viene ripetuta per due volte è possibile anche la sospensione della patente da uno a tre mesi. Un rischio che è possibile evitare conoscendo le semplici regole del Codice della Strada e adottando un comportamento prudente alla guida.