Home » Vetri dell’auto, rischi una multa di 338€, il Codice della strada è chiaro: è assolutamente vietato | Lo fanno tutti

Vetri dell’auto, rischi una multa di 338€, il Codice della strada è chiaro: è assolutamente vietato | Lo fanno tutti

Viaggiando per le nostre strade ci capita di notare alcune automobili che hanno oscurato i finestrini anteriori, oltre che quelli posteriori, oppure abbiamo intenzione di farlo per vedere migliorata la linea della nostra vettura. Ma come spesso accade in questi casi sorgono i dubbi: Quali? Ovvero se oscurare i vetri anteriori delle auto sia legale o meno.

Va subito detto che le pellicole oscuranti per le automobili garantiscono la possibilità di maggiore privacy per i passeggeri, possono migliorare l’estetica complessiva della vettura, ma soprattutto offrono un riparo dal sole nelle torride giornate estive, inoltre in caso di urti le schegge di vetro rimangono attaccate alla pellicola proteggendo chi vi è all’interno.

pellicole vetro anteriore vietato - tuttosuimotori.it
pellicole vetro anteriore vietato – tuttosuimotori.it

Se avete quindi deciso di oscurare i finestrini, speriamo solo quelli posteriori, dato che per gli anteriori è illegale, per evitare fastidiosi fenomeni di “bolle” consigliamo di chiamare i professionisti del settore, in modo che il lavoro sia effettuato a regola d’arte.

Vediamo ciò che c’è da sapere a livello legislativo e quali sono le multe e le sanzioni previste per chi non rispetta le disposizioni in materia di finestrini anteriori oscurati.

Per ora in Europa non esistono norme che vietino espressamente di oscurare i vetri delle automobili. Esistono invece ben tre direttive comunitarie che fissano alcuni limiti: queste sono la numero 92/22/CE sui vetri di sicurezza, la 71/127/CEE sugli specchietti retrovisori e la 77/649/CEE sul campo di visibilità anteriore. In tutti i casi l’applicazione di pellicole adesive sui vetri dei veicoli non comporta ancora l’aggiornamento della carta di circolazione, secondo l’art. 78 del Codice della strada.

Sono omologate solo le pellicole posteriori. Ecco le multe per chi oscura quelli anteriori

Comunque sia ai fini della sicurezza, è necessario utilizzare solo pellicole omologate per lo specifico vetro sulla quale sarà essere applicata. Per questo motivo la pellicola viene seguita da un certificato di omologazione con marchio identificativo del produttore.

pellicole vetro - tuttosuimotori.it
pellicole vetro – tuttosuimotori.it

Secondo quanto scritto nelle direttive europee, è possibile oscurare solo i finestrini posteriori ed il lunotto. Non risulta possibile oscurare i finestrini anteriori ed il parabrezza. Particolare, invece la direttiva che permette di oscurare il lunotto solo a condizione che l’auto sia dotata di specchietto retrovisore esterno sul lato destro, un vecchio retaggio derivato dagli anni ‘90.

Nel caso in cui vengano uscurati i vetri anteriori o il parabrezza, viene applicata la sanzione stabilita dall’art. 71 comma 6 del Codice della Strada. Ovvero chiunque circola con un veicolo non conformi alle prescrizioni stabilite dal regolamento incappa in una sanzione amministrativa da 85,00 a 338 euro.  Se invece veicoli e i rimorchi sono adibiti al trasporto di merci pericolose, la multa aumenta drasticamente da 169 a 679 euro.